Chi sono

Sono nato a Latina nel 1987, mi sono diplomato presso il liceo classico Dante Alighieri e poi laureato in scienze infermieristiche con il voto di 110/110. Ad oggi sono iscritto al primo anno di scienze politiche dell’amministrazione e dell’organizzazione.

Da sempre m’impegno nel sociale e in particolar modo nel volontariato. Dall’età di 8 anni sono iscritto al gruppo scout Latina 6 (Parrocchia Sacro Cuore) di cui oggi sono uno dei responsabili. Nel corso della mia vita ho collaborato con associazioni per ragazzi disabili, svolto volontariato presso l’AVIS di Latina e presso la mensa dei poveri gestita dalla Caritas.

Due anni fa, insieme ad altri amici, abbiamo creato un’associazione denominata IdeAzione che si occupa di promozione sociale e di politiche giovanili. Con altri ragazzi abbiamo realizzato una radio web che trasmette solo musica originale scritta dai ragazzi di Latina.

Tra i miei impegni c’è anche quello di una stretta collaborazione con Libera (associazione contro le mafie). Ad inizio 2011 è stato prodotto un documentario dal titolo “La quinta mafia” al quale ho collaborato e ho eseguito il montaggio.

“La quinta mafia” racconta un viaggio che parte dal fiume Garigliano, giunge fino a Roma e nel suo itinerario ripercorre, attraverso carte processuali, gli avvenimenti mafiosi che hanno invaso il Lazio e dai quali purtroppo Latina non è esente.

Accanto all’impegno nelle associazioni ho affiancato quello del Consiglio Comunale dei Giovani, nel quale sono stato eletto nel 2008.

Queste attività, svolte con passione, mi hanno permesso di conoscere il nostro territorio, le persone che lo abitano e le loro problematiche più profonde. Purtroppo il volontariato, per quanto utile ed importante, non può sopperire da solo alle gravi carenze di politiche sociali che anni di mala amministrazione hanno prodotto.

Per cercare di contribuire a risolvere i tanti problemi che caratterizzano Latina (ormai da ben più di 17 anni!) ho deciso di candidarmi al Consiglio Comunale, con la lista del Partito Democratico e in sostegno di Claudio Moscardelli candidato Sindaco.

Alle elezioni del 15 e 16 maggio 2011 sono stato eletto in Consiglio Comunale con 475 preferenze.

A seguito di questo risultato ho deciso di dimettermi dal Consiglio dei Giovani pur non essendoci nessuna incompatibilità, ma perché sono fermamente convinto che sia sempre meglio evitare che alcune persone abbiano un doppio incarico.

Alle primarie interne al PD per eleggere il segretario regionale del partito ho sostenuto la candidatura di Enrico Gasbarra, candidandomi ed essendo eletto all’assemblea regionale del Partito Democratico nel febbraio 2012.

Nel marzo 2014 sono stato nominato capogruppo del PD al Consiglio Comunale di Latina.

SEGUIMI SUI SOCIAL NETWORK

twitter facebook

IL PROSSIMO APPUNTAMENTO