Cinema a 2 euro. L’iniziativa del governo

Pubblicato da Alessandro Cozzolino. In Uncategorized

imageA partire da mercoledì 14 settembre, in tutti i cinema d’Italia aderenti all’iniziativa Cinema2Day, il costo del biglietto offerto al pubblico sarà pari a 2 euro. L’iniziativa, promossa dal Mibact - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, in collaborazione con ANEM - Associazione Nazionale Esercenti Multiplex, ANICA - Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali e ANEC - Associazione Nazionale Esercenti Cinema, sarà valida ogni secondo mercoledì del mese.

500 euro ai 18enni. Ecco come fare

Pubblicato da Alessandro Cozzolino. In Uncategorized

 imageIl 15 settembre arriva il «bonus cultura» a disposizione dei diciottenni: con 500 euro ogni ragazzo e ragazza nati nel 1998 potranno scegliere di acquistare, attraverso l’applicazione «18app», libri (non solo scolastici), ingressi a musei, aree archeologiche, biglietti per cinema, teatri, mostre, concerti, fiere, parchi naturali e eventi. Neanche a dirlo si potrà fare sia shopping online sia in modo tradizionale. 

Spagna, Italia e l’importanza delle riforme

Pubblicato da Alessandro Cozzolino. In Uncategorized

imageA dicembre del 2015 si sono tenute le elezioni politiche in Spagna. Proprio come in Italia con l’avvento del movimento 5 stelle anche nella penisola iberica quello che era un sostanziale bipolarismo si è trasformato in un tripartitismo.

In particolare in Spagna il ruolo del “terzo incomodo” é stato ricoperto da Podemos cresciuto notevolmente al punto di sottrarre a popolari e socialisti un numero di scranni in parlamento sufficiente a far si che nessun partito potesse avere la maggioranza da solo.

Il PD incontra commercianti e artigiani

Pubblicato da Alessandro Cozzolino. In Uncategorized

10659171_10209088862524853_5799238778398496135_nDa “Il Giornale di Latina” di sabato 26/4/16

Forte: in Comune solo sistemi chiusi

“Nell’ente informatizzazione assente per quel patto con qualche dirigente che limita l’esercizio della cosa pubblica”
 
di MARIANNA VICINANZA
 
La cornice è inusuale, presso l’esposizione Divani&Divani. Forte si metterà in poltrona dopo un po’, Moscardelli si prodiga in complimenti (inusuale anche questo): “Oggi Forte è più bravo del solito”. Ma al di là di cortesie elettorali o plausi più o meno sinceri l’incontro di Alessandro Cozzolino e Cinzia Romano ha proposto ieri con una buona formula un canovaccio che ha colto nel segno per una sola ragione: si è parlato, davanti ad alcuni commercianti, di temi, troppo spesso dimenticati per lasciare il passo alle polemiche. 

SEGUIMI SUI SOCIAL NETWORK

twitter facebook

IL PROSSIMO APPUNTAMENTO