Biblioteca: libri in prestito anche ai non residenti

Pubblicato da Alessandro Cozzolino. in Battaglie vinte

biblioteca

Da oggi, lunedì 29 luglio 2013, sarà possibile per gli studenti che frequentano gli istituti superiori o l’università qui a Latina, ma che non hanno il certificato di residenza nella nostra città, prendere i libri in prestito dalla biblioteca comunale.

Questa è una delle modifiche apportate al regolamento della biblioteca A. Manunzio, che finalmente amplia le proprie capacità di servizi.

Una battaglia questa portata avanti dai tempi del consiglio comunale dei giovani e che oggi finalmente arriva a raggiungere questo importante risultato.

Una città che vuole essere accogliente e attrattiva per gli studenti che vengono da fuori deve migliorare anche nella fornitura di servizi di contorno alla semplice lezione, per far si che Latina venga scelta da chi vuole fare l’università non solo perchè polo distaccato della sapienza di Roma, ma per la qualità dello studio e della vita che siamo in grado di offrire a chi viene a trascorre anni importanti della propria vita sul nostro territorio.

 

SEGUIMI SUI SOCIAL NETWORK

twitter facebook

IL PROSSIMO APPUNTAMENTO